@Work Cronache Quotidiane Friends Vacanze

Start me up

 L’ozio è il padre di tutti i vizi, ma il vizio è il padre di tutte le arti.
[Paul Morand]

BUON ANNO A TUTTI/E!!! -_-‘
Questo nuovo anno è iniziato da poco, ma già corre veloce!!!

Sto trascurando questo spazio, lo ammetto. Ma tra riprendere a lavorare a tempo pieno, tra il riprendere un equilibrio alimentare (ahahahahah…), tra il riprendere coscienza che le feste so finite e mo c’è poco da ride… me so impigrito a scrive!!! Che poi, oltretutto, quel poco di forze che avevo le ho impegnate iniziando a riandare in palestra! In ogni caso, era obbligatorio!

FLASHBACK >>>
Samba abruzzese...(…) Capodanno passato splendidamente in totale relax, con Haru e una coppia di amici, a Campofelice, in Abruzzo. Una cosa del tipo: partenza alle 18.30 da Roma, arrivo alle 19.30; io che preparo la Amatriciana, il mio amico Andrea che prepara la carne sulla brace; il tiramisù di Roberta e gli altri dolci; il vino, lo spumante… Un po’ di cazzeggio; il monopoli (uff… hoperso tutti i soldi e sono andato fallito…) Fuori un freddo cane e la neve, la termocoperta “cheiddiolabenedica”. Sveglia alle 12, colazione/pranzo, relax… partenza!!!
Perfetto così.

 

Qualche giorno dopo c’è stata l’incursione al Palaghiaccio di Marino (vicino Roma) dove la povera Haru è riuscita a non cadere nonostante i miei continui sabotaggi!!! (…)

>>>

La prossima settimana sarò in Francia per 4 giorni, ufficialmente per lavoro. Di fatto è per lavoro, ma probabilmente mi divertirò molto e definirlo così mi pare proprio da ipocriti!!! Eheheheh…

Mi pare di aver detto tutto.. per ora!!! Buona settimana 🙂

    9 commenti

  1. i pattini azzurri non se possono guardà sallo!
    cmq buon viaggetto in Francia…ogni scusa è buona per partire…anke quella lavorativa!Baci!

  2. era ora che ti degnavi di darci tue notizie… ;o)
    ao’ Fabietto ma chi sta meglio di te??
    un bacione…

  3. Star: mmm… no non credo!!!

    Taki: dopo averne provati 4 paia, andavano bene di qualsiasi colore… Già ogni scusa è buona!!!

    Moni: non credo presto… però se scendi a suonare verso Bologna…

    Kata’: eheheh… beh, molta gente… ma anche no!

  4. A Bologna? Guarda che la parcella è alta: non mi accontento di due salsiccette e ‘na braciola… minimo una fiorentina!!! 😀

Rispondi