Criticone Cronache Quotidiane WWW

Palmago e la truffa dell’abbonamento non richiesto

Di cosa si tratta?

PALMAGO é uno dei servizi in abbonamento dalla Tekka S.p.A.

Uno di quei servizi né richiesti né voluti dal consumatore, che si attivano involontariamente cliccando su qualche banner, aprendo link da WhatsApp o da post sponsorizzati su Facebook. Questo avviene senza sottoscrivere nulla, senza compilare un modulo: semplicemente aprendo un link, al cui interno potrebbe esserci una pubblicità o un questionario e dove non c’è alcun riferimento alla sottoscrizione di qualsivoglia abbonamento.


Un abbonamento ai servizi Palmago costa ben €5,07 alla settimana, una cifra veramente esosa, per poter scaricare poi all’interno della piattaforma, giochi, canzoni, wallpaper, suonerie, oppure ottenere notizie sul mondo dei vip, aggiornamenti sul meteo, notizie sul calcio e sullo sport: tutti servizi di cui si può usufruire gratuitamente su internet senza pagare un abbonamento settimanale con un costo mensile di €20,28.

Come disattivare il servizio e riavere i soldi impropriamente sottratti?

La disdetta ai servizi di Palmago può essere eseguita attraverso gli operatori della propria compagnia telefonica. Si potrebbe anche fare attraverso il loro sito, ma, ovviamente, questo non vi permetterà di riottenere l’importo versato a vostra insaputa al momento della sottoscrizione. E poi perché fidarsi di chi già sta cercando di truffarvi?

Quindi il mio consiglio è di CHIAMARE direttamente e il prima possibile il servizio clienti del vostro gestore telefonico chiedendo la disattivazione del servizio.

Il gestore telefonico può, infatti, intervenire subito:

  1. bloccando l’abbonamento e iscrivendo il servizio in una black list, che ne inibirà l’attivazione sul vostro numero per sempre;
  2. riaccreditando gli euro tolti impropriamente all’attivazione (inconsapevole) del servizio.

I numeri per contattare il servizio clienti dei principali

  • Vodafone: 190
  • TIM: 119
  • Wind: 155
  • Tre: 133
  • PosteMobile: 160

Una volta chiesta la disdetta al vostro operatore telefonico, ricordatevi di attendere entro le ventiquattro ore successive la conferma della disdetta Palmago, attraverso un messaggio di testo che arriverà sul numero di telefono con il quale avete contratto l’abbonamento.

Se il messaggio non arriva entro le ventiquattro ore, RICHIAMATE IL SERVIZIO CLIENTI per controllare che l’operazione richiesta sia andata a buon fine.

Riflessione personale

Questo post nasce da un’esperienza diretta. Posso dire di essere un utente del web abbastanza smaliziato e una persona abbastanza attenta, ma ciò non toglie che si possa incappare in queste spiacevoli situazioni.

Vorrei capire com’è possibile, che in un rapporto tra due soggetti, ovvero utente e gestore telefonico, si possa inserire un terzo soggetto che senza autorizzazione firmata e sottoscritta possa accedere al conto dell’utente. È come se chiedessi i soldi di qualcuno ad una banca e questa me li desse senza essere autorizzato dal titolare del conto corrente. Assurdo!

Rispondi